Docenti

Pubblicazione Rapporto di Autovalutazione di Istituto

Si comunica che è stato pubblicato nel sito istituzionale del nostro istituto il R.A.V. (Rapporto di Autovalutazione). Tutto il personale docenti e ATA e tenuto a prenderne visione.

Nell’ottica di una sempre maggiore collaborazione nel rapporto scuola/famiglia, anche gli studenti e le loro famiglie sono pregati di prendere visione del documento in oggetto.

Vigilianza sugli studenti

Si riportano di seguito le disposizioni in materia di vigilanza sugli alunni.
Si raccomanda a tutti la più scrupolosa osservanza delle stesse.
Ai Collaboratori scolastici si ricorda, in particolare, di essere sempre presenti nel reparto loro assegnato al fine di assicurare la vigilanza soprattutto durante il cambio di turno dei docenti.

Allegati:
File Descrizione
Scarica questo file (LAVIGILANZASUGLIALUNNI.pdf)LAVIGILANZASUGLIALUNNI.pdf  

 

Incarichi e libere professioni

OGGETTO: Autorizzazione allo svolgimento della libera professione.

Conferimento di incarichi da parte di soggetti pubblici e privati.

  

LIBERE PROFESSIONI

I docenti interessati a svolgere libere professioni devono richiedere l'autorizzazione al Dirigente Scolastico. L'autorizzazione è rilasciata purché la libera professione sia compatibile con le attività connesse alla funzione docente come previste dalle norme vigenti e senza arrecare pregiudizio alle attività stesse. L'autorizzazione è valida fino al termine dell'anno scolastico salvo revoca anticipata. Gli interessati possono presentare domanda utilizzando il modulo allegato a partire dal primo settembre di ogni anno.

 

CONFERIMENTO DI INCARICHI

Ai pubblici dipendenti non è consentito svolgere incarichi retribuiti che non siano stati previamente conferiti o autorizzati dall'Amministrazione d'appartenenza. Il soggetto pubblico o privato che intende conferire un incarico ad un dipendente di questo Istituto deve presentare richiesta di autorizzazione al Dirigente Scolastico precisando l'oggetto dell'incarico, la natura del contratto, la durata, la retribuzione prevista. La richiesta può essere presentata anche dal dipendente stesso.

Pesaro, 02/08/2013

                                                                                        IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Riferimenti normativi:

Decreto Legislativo 16 aprile 1994, n. 297

Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165

Nota MIUR n. 1584 del 29/07/2005